TECNOHELP “S” HELPER

Click here to load reader

  • date post

    03-Oct-2021
  • Category

    Documents

  • view

    0
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of TECNOHELP “S” HELPER

TECNOHELP.inddMANUEL D’INSTRUCTIONS ANLEITUNGSHINWEISE
AVVERTENZE
Il presente libretto di istruzioni costituisce parte integrante del prodotto. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni in esso contenute in quanto forniscono importanti indicazioni riguardanti la sicurezza d’ uso e manuten- zione. Conservare con cura questo libretto per ogni ulteriore consultazione.
Il dispositivo dovrà essere destinato solo all’uso per il quale è stata espressamente concepita. Ogni altro uso è da considerarsi improprio e quindi irragionevole. Il costruttore non può essere considerato responsabile per eventuali danni causati da usi impropri, erronei ed irragionevoli.
Questo simbolo viene utilizzato nel presente manuale quando si vuole attirare l’attenzione dell’operatore su particolari rischi connessi con l’uso della macchina.
WARNINGS
The present instructions booklet is an integral part of the product. Carefully study the warnings and instructions con- tained in it. This information is important for safe use and maintenance. Conservethis booklet carefully for further consultation.
The device must be used only for the purpose for which it was expressly designed. Any other use is considered wrong and therefore unacceptable.The manufacturer cannot be held responsible for damage resulting from improper, erroneous, or unacceptable use of the machine.
This symbol is used in the present manual to warn the operator of particular risks associated with the use of the machine.
ITALIANO ENGLISH
ISTRUZIONI PER L’USO ................................................................................................ 8
HELPER .................................................................................................................. 14 Istruzioni di montaggio ....................................................................................... 14 Istruzioni per l’uso .............................................................................................. 14
C0NTENTS
6solutions creator
TECNOHELP “S”ITALIANO ENGLISH LEGENDA (fi g.1)
A: Struttura Portante B: Braccio Mobile C: Cono Premiruota D: Scatola Comandi E: Asta di Bloccaggio del Braccio Mobile F: Supporto di Bloccaggio G: Braccio Scorrevole H: Scala Graduata in Pollici I: Rullo Premitallone del Braccio Scorrevole L: Rullo Premitallone del Braccio Mobile M: Piede Stabilizzatore N: Perno di Fissaggio Helper P: Comando di Discesa Q: Comando di Bloccaggio Braccio Mobile
INSTALLAZIONE
MONTAGGIO DEL DISPOSITIVO • Prima di installare il Tecnohelp “S” sulla macchina, mon- tare il Piede Stabilizzatore (M) in dotazione al dispositivo, nell’angolo posteriore sinistro in basso, per rendere per- fettamente stabile lo smontagomme (fi g.2). • Tutti i cassoni delle macchine automatiche sono pre- disposti con n°5 fori (R) nella parte posteriore sinistra, coincidenti con quelli del dispositivo (fi g.2). • Posizionare la struttura portante del Tecnohelp “S”, assi- curandosi che le superfi ci della staffa siano perfettamente combacianti con quelle dell’angolo posteriore sinistro del cassone (fi g.2). • Fissare la struttura portante al cassone usando n°5 viti TE MA 10x30mm, n°10 rondelle bisellate di 10mm. Serrare con 5 dadi 6S MA 10mm in dotazione. • Fissare il braccio mobile (B) al supporto interponen- do, tra braccio e supporto, n°2 rondelle di rasamento 20x45x0,3 in dotazione, con un pò di grasso (fi g.3). Uti- lizzare una vite TE MB 110mm e 2 rondelle bisellate di 20mm, da interporre tra vite e supporto dado. Serrare con un dado autobloccante M20x1,5mm utilizzando 2 chiavi normali di 30 fi no a quando si esaurisce il gioco verticale; il movimento orizzontale del braccio non deve risultare diffi coltoso (fi g.3). Fissare l’asta di bloccaggio (E) al braccio mobile (B) tra- mite il perno (S) e i due seeger (fi g.3). Infi lare il braccio scorrevole (G) nell’apposita sede man- tendendo la scala graduata (H) in alto, posizionare l’appo- sito cappellotto posteriore e serrare la vite (fi g.4).
KEY (fi g.1)
A: Supporting Structure B: Mobile Arm C: Wheel holding cone D: Control Box E: Mobile arm locking rod F: Locking Support G: Sliding Arm H: Graduated scale in inches I: Bead pressing roller of sliding arm L: Bead pressing roller of mobile arm M: Stabilizing foot N: Helper fi xing pin P: Lowering control Q: Mobile arm locking control
INSTALLATION
FITTING THE DEVICE • Before fi tting the Tecnohelp “S” on the machine, mount the stabilizing foot (M) which was supplied with the de- vice, on the left rear corner below, to perfectly stabilize the tyre changer (fi g.2). • All the casings of automatic machines are prearranged with 5 holes (R) on the left rear side, coinciding with those of the device (fi g.2). • Position the bearing structure of Tecnohelp “S”, whi- le making sure that the surfaces of the stirrup perfectly match with those of the rear left corner of the casing (fi g.2). • Fix the supporting structure to the casing using 5 TE MA 10x30mm screws, 10 chamfered 10mm washers, and 5 bolts 6S MA 10mm provided. • Fit the mobil arm (B) to the support, placing 2 lightly greased clearance washers 20x45x0,3 provided, between the arm and support (fi g.3). Use a TE MB 20x100mm screw and 2 chamfered 20 mm washers placed between screw and support and nut and support. Fix with a self locking nut M20x1,5mm. Tighten with two normal 30 spanners until there is no more vertical play and the horizontal movement of the arm is not stiff (fi g.3). Fix the locking rod (E) to the mobile arm (B) by means of the pin (S) and the two O-rings (fi g.3). Insert the sliding arm (G) into its seat while keeping the graduated scale (H) lifted, fi t the rear cap and tighten the screw (fi g.4).
fi g.1 A
8solutions creator
TECNOHELP “S”ITALIANO ENGLISH COLLEGAMENTO PNEUMATICO • Scollegare il tubo di alimentazione della macchina dal raccordo a “L” del gruppo fi ltro (fi g.5). • Ripristinare il collegamento montando il raccordo a “T” come mostrato in fi gura 5a.
ISTRUZIONI PER L’USO
Il dispositivo Tecnohelp “S” è indispensabile per eseguire alcune operazioni durante le fasi di posizionamento del cerchio sull’autocentrante.
In particolare: 1) Nel caso in cui, sia necessario bloccare il cerchio sul- l’autocentrante dall’esterno (ad esempio per i cerchi in lega), può risultare diffi coltoso l’inserimento dei cunei fra il tallone del pneumatico ed il cerchio. Per creare lo spazio necessario bisogna appoggiare la ruota sull’autocentrante completamente aperto, posizionare il dispositivo con il braccio mobile (B) come in fi g.6, premere il cono (C) sul centro del cerchio azionando il comando di discesa (P) e contemporaneamente chiudere l’autocentrante. Nel caso di cerchi con canale rovesciato, si deve posizio- nare il braccio mobile con il cono (C) abbassato (fi g.6).
2) Il Braccio Fisso (G) ha il grande vantaggio di poter andare sempre sotto la parte inferiore del pneumatico. In alcuni casi, nella fase di smontaggio, può capitare che la parte inferiore del pneumatico si intalloni nuovamente. Utilizzando il rullo fi sso (I) come in fi g.7, si evita di sbloc- care il cerchio dall’autocentrante per ripetere l’operazione di stallonamento.
PNEUMATIC CONNECTION • Disconnect the machine supply hose from the “L” con- nector on the fi ltergroup (fi g.5). • Restore the connection mounting a “T” connector as shown on fi g. 5a.
INSTRUCTIONS FOR USE
The Tecnohelp “S” device is essential for certain opera- tions during the positioning of the rim on the chuck and the demounting and mounting of tires.
More specifi cally: 1) If it is necessary to lock a rim on the chuck from the outside (alloy rim, for example) the insertion of the jaws between the tire bead and the rim can be diffi cult. In order to create the necessary space, the wheel must be placed on the machine with the chuck completely open, position the device with mobile arm (B) as per fi g.6, by pressing the cone (C) on the center of the rim and ac- tuating the descent control (P) as well as closing the self- centering chuck at the same time. In case of rims with inverted channel, the mobile arm must be fi tted with lowered cone (C) (fi g.6).
2) The big advantage of the fi xed arm (I) is that it can always go under the lower part of the tyre. Sometimes du- ring breaking it may happen that the lower part of the tire rebeads itself. By using the fi xed roller (G) as in fi g.7, you can avoid to free the rim from the self-centering chuck for repeating the bead breaking process.
fi g.5 fi g.5a
10solutions creator
TECNOHELP “S”ITALIANO ENGLISH Il rullo fi sso (I) aiuta nella fase di smontaggio a creare lo spazio necessario per infi lare la leva tra il tallone e l’uten- sile di smontaggio (fi g.7a). Il rullo fi sso è molto importante nella fase di smontaggio per aiutare il caricamento del primo tallone durante la fase di smontaggio del pneumatico per evitare rotture o stress del pneumatico stesso (fi g.7b). Il rullo fi sso (I) può essere utilizzato per caricare il se- condo tallone sulla torretta, operazione particolarmente interessante nel caso di pneumatici larghi (fi g.8). La scala graduata (H) posta sul Braccio Fisso (G), è molto utile ed importante per agevolare tutte le operazioni sen- za il bisogno di dover controllare il posizionamento del rullo quando lavora sul tallone inferiore (fi g.9).
The fi xed roller (I) in the breaking phase helps to create the necessary space for inserting the lever between bead and breaking tool (fi g.7a). The fi xed roller is very important in the tyre breaking pha- se to help loading the fi rst bead to avoid rupturing or stressing the tyre (fi g.7b). The fi xed roller (I) can be used to lift the second bead onto the head, aparticularly useful feature when fi tting wide tires (fi g.8). The graduated scale (H) on the fi xed arm (G), is very use- ful and important for facilitating all the processes without having to check for the positioning of the roller when work in lower bead (fi g.9).
fi g.7a
fi g.7b
fi g.8
12solutions creator
TECNOHELP “S”ITALIANO ENGLISH 3) Durante la fase di montaggio, specialmente di pneu- matici a profi lo ribassato, può risultare diffi coltoso man- tenere il tallone del pneumatico nel canale del cerchio; ciò potrebbe causare il deterioramento del tallone. Per facilitare tale l’operazione, si posiziona il rullo fi sso con la scala graduata in pollici in base al diametro del cerchio su cui si opera e ruotare il rullo mobile manualmente fi no a quando è a fi lo del cerchio. Azionare il comando di discesa (P-fi g.10a) mantenendo così il tallone nel canale del cer- chio per montare il pneumatico sul cerchio senza nessuno stress o deterioramento del tallone (fi g.10). Nel caso di pneumatici EMT, RFT, ecc., il braccio fi sso, può essere utilizzato per creare lo spazio suffi ciente per l’introduzione della leva nel tallone (fi g.7a).
N.B : per ruotare il braccio è necessario agire sul pulsante (Q) posto sulla scatola comandi (fi g.10a).
3) During mounting, and in particular with low profi le ti- res, it can be diffi cult to keep the tire bead in the rim channel, which may damage the bead. To assist in this operation, the fi xed roller must be positioned with its gra- duated scale in inches according to the diameter of the rim and the mobile roller must be rotated manually until it skims the rim. Activate the down key (P-fi g.10a) thus keeping the bead inside the rim channel to mount the tyre onto the rim without stressing or spoiling the bead (fi g.10). In case of EMT, RFT, etc. tyres, the fi xed arm can be used to create the necessary space for introducing the lever into the bead (fi g.7a).
N.B : To rotate the arm it is necessary to press the button (Q) on the control box (fi g.10a).
P
D
Q
HELPER ITALIANO ENGLISH HELPER
ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Per montare il braccio addizionale Helper (Z) sul Tecnohelp “S”, procedere come indicato in fi gura 11: • Calettare la boccola del braccio Helper (Z) con la vite e la rondella in dotazione, sul perno (N) del Tecnohelp “S”.
ISTRUZIONI PER L’USO Il dispositivo Helper è un accessorio molto utile per ope- rare su pneumatici e cerchi di notevole diametro. Aiuta in fase di smontaggio a tenere premuto il tallone nel canale; posizionando l’apposito tampone di spinta (U) (di cui è dotato) a 180° rispetto alla torretta (fi g.12). Nella fase di montaggio dei pneumatici e cerchi di notevo- le diametro fa la funzione di fermo e, nello stesso tempo, tiene premuto il tallone nel canale (fi g.13).
HELPER
FITTING INSTRUCTIONS For fi tting the additional Helper (Z) arm on the Tecnohelp “S”, proceed as indicated on fi g.11: • Assemble the bush of the Helper (Z) arm with the sup- plied screw and washer on the pin (N) of Tecnohelp “S”.
OPERATING INSTRUCTIONS The Helper device is a very useful accessory for working on wide diameter tyres and rims. It helps in the dismounting phase to keep the bead pres- sed in the channel; by positioning the thrust pad (U) (supplied with the device) at 180° with referece to the head (fi g.12). During the wide diameter tyre and rim mounting phase, it carries out a stopping action and, at the same time, it keeps the bead pressed in the channel (fi g.13).
fi g.11
fi g.12
fi g.13